Torna in cima

Frank Lloyd Wright

Frank Lloyd Wright nacque a Richland Center, Wisconsin nel 1867. Lui e la sua famiglia si stabilirono a Madison, Wisconsin nel 1877. Studiò alla Second Ward School, Madison dal 1879 al 1883. Dopo un breve periodo all'Università del Wisconsin, dove ha seguito alcuni corsi di disegno meccanico e matematica di base, Wright partì per Chicago dove trascorse diversi mesi nell'ufficio di JL Silsbee prima di cercare lavoro con Adler e Sullivan. Wright ha sviluppato un nuovo concetto di spazio interno in architettura. Rifiutando la vista esistente delle stanze come scatole a funzione singola, Wright ha creato stanze sovrapposte e compenetrate con spazi condivisi. Ha designato aree di utilizzo con dispositivi di schermatura e sottili cambiamenti nelle altezze del soffitto e ha creato l'idea di spazio definito in contrapposizione allo spazio chiuso. Attraverso la sperimentazione, Wright ha sviluppato l'idea della casa della prateria: un edificio lungo e basso con piani sospesi ed enfasi orizzontale. Ha sviluppato queste case attorno al crocifisso di base, a forma di L o T e ha utilizzato un sistema di organizzazione di unità di base. Ha integrato materiali semplici come mattoni, legno e intonaco nei progetti. Nel 1914 Wright perse sua moglie e diversi membri della sua famiglia quando un servitore bruciò Taliesin, la sua casa e il suo studio in Wisconsin. Dopo la tragedia, ha reindirizzato la sua architettura verso forme più solide e protettive. Sebbene abbia prodotto poche opere durante gli anni '20, Wright iniziò teoricamente a muoversi in una nuova direzione che avrebbe portato ad alcune delle sue più grandi opere. Walter Burley Griffin è stato tra i tanti architetti di rilievo emersi dagli studi Wright. Nel 1932 Wright fondò la Taliesin Fellowship, un gruppo di apprendisti che svolgevano lavori di costruzione, faccende domestiche e studi di progettazione. Quattro anni dopo, ha progettato e costruito sia Fallingwater che il Johnson Administration Building. Questi progetti rinvigorirono la carriera di Wright e portarono a un flusso costante di commissioni, in particolare per gli alloggi a reddito medio-basso. Wright ha risposto alla necessità di alloggi a basso reddito con la casa Usonian, uno sviluppo dalla sua precedente casa di prateria. Durante l'ultima parte della sua vita, Wright ha prodotto una vasta gamma di lavori. Particolarmente importante era Taliesin West, un ritiro invernale e studio che ha costruito a Phoenix, in Arizona. Morì a Taliesin West nel 1959.